Periodo: XVI secolo

L’origine della chiesa risale al XVI secolo come cappella privata della famiglia Gattoli, da cui prende il nome. La struttura venne rimaneggiata nei secoli successivi con un ultimo restauro avvenuto nel XIX secolo.

La facciata si sviluppa su tre ordini: al primo si apre il portale sormontato da un timpano retto da lesene e trabeazioni ioniche; nel secondo c’è un finestrone a tutto sesto con alcune decorazioni eclettiche ed è contornato da fasce d’angolo; nel terzo si apre il coro. L’interno della struttura è a pianta centrale. Le decorazioni che oggi vediamo sono in stile roccocò, poiché le decorazioni originarie, durante il risanamento sono state distrutte.